martedì 31 luglio 2018

Passa da Pienza la storia del grande cinema europeo: i 50 anni di Romeo e Giulietta di Zeffirelli piace ai turisti


12 commenti:

Ritz ha detto...

piace ok

Anonimo ha detto...

che emozione!!!

Anonimo ha detto...

bella, ma è tutta qui l'estate pientina ??? fanno più cose a petroio e castello...ma và bene anche cosi.

Anonimo ha detto...

una volta c'erano volontari che annaffiavano, potavano, tagliavano erbe e fraschette...un vanto per il paese...chi l'ha visti ???

Federico Cognome ha detto...

invece quelli di ora mangiano in bianco!

Vai a fare la siesta ricciolo!

Anonimo ha detto...

14.57 sei sicuro che la stagione è ancora lunga...le carte, ci dicono che non sono state fatte delle cose fondamentali...alle persone perbene non frega niente, siamo tutti per il quieto vivere e la libertà.Ma a qualcuno potrebbero interessare, basta che non li fate arrabbiare...non sarebbe la prima volta...

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Federico Cognome ha detto...

ricciolo non riesci a essere umile neanche quando chiedi scusa!!

Anonimo ha detto...

16.25 be ricciolo, quello che hai scritto, glielo abbiamo inviato, sarà premura sua se indagare su chi ha scritto, con la privacy che decanti non c'entra nulla, te hai fatto delle accuse, esiste anche la denuncia contro ignoti e poi la cosa và avanti...se vuoi continuare a dire quello che vuoi accomodati...ma forse è meglio se giochi con la playstation. Non è questione di essere arrabbiati, ma la cosa che anche le pulci devono tossire, deve finire...

Anonimo ha detto...

Inviato a chi? Indagare su cosa? 18:11 ma cosa hai nel cervello?
Guardi troppa televisione esci a prendere una boccata d'aria che ti fa meglio del Prosac al quale sei assuefatto!

Anonimo ha detto...

Scusate non riesco a capire l'oggetto del contendere, ma chi sarebbe stato accusato? da chi? per cosa?

Anonimo ha detto...

Pientina nel profondo del cuore,anche se non più residente da tanti anni, apprezzo la bella iniziativa del blog, che mi tiene aggiornata sulla mia città:complimenti a chi lo ha pensato e vi collabora.Grazie Fabio! Porgo un plauso all' Amministrazione Comunale per la particolare e gradita iniziativa della mostra sul film "Giulietta e Romeo". Giusto omaggiare il grande Zeffirelli ed uno dei suoi capolavori più suggestivi e ricordare il compositore Nino Rota. Ciò ha rispolverato ricordi della gioventù, con la mente sono tornata a quegli anni e con il cuore ho rivissuto l' eccitazione che pervase Pienza durante le riprese vedendo la troupe in costume con comparse scelte tra i pientini. Grazie ancora!
Andreina Landi